Dotventi e Media Mutations 7

10 Mar 2015 by In Varie

Blog01

 

Durante il laboratorio di Game design del centro CIMES di Bologna abbiamo inziato a lavorare con gli studenti alla realizzazione di un gioco da fare durante una conferenza, un conference game. Una sfida molto interessante data la peculiarità e la supposta ‘serietà’ del contesto. Il dotventiano Mauro ha tenuto il corso fra novembre e dicembre 2014 con una trentina di studenti del DAMS, di Filosofia e Scienze della comunicazione. Abbiamo lavorato su giochi di vario tipo e ci siamo esercitati a produrre semplici card game e board game con limitazioni più o meno difficili da gestire.

Ora siamo al lavoro, insieme ad alcuni degli studenti e a Francesco Bagni di Too Design Consultancy, per realizzare il gioco ufficiale di Media Mutations 7, storica conferenza internazionale e gratuita del DAMS bolognese che quest’anno si terrà il 26 e il 27 maggio 2015 al Dipartimento delle arti in Via Barberia 4 a Bologna con il titolo Space Invaders. The impact of digital games in contemporary media ecosystems.

Il gioco è stato sviluppato con una metodologia partecipativa (gli studenti co-creatori sono ANCHE il potenziale pubblico della conferenza) e avrà le potenzialità per modificare l’esperienza di fruizione di una conferenza, accademica e non. Proprio allo sviluppo di questa metodologia sarà dedicato il prossimo articolo. Per ora lasciateci continuare a lavorare al nostro conference game 🙂

 

Blog02

 

PS: nel frattempo è iniziato Aspettando Media Mutations 7, una serie di incontri per introdurre ai temi della conferenza: l’ultimo è in programma il 17 marzo alle ore 17, sempre al Dipartimento delle arti, con con Riccardo Berta e Ivan Venturi di TiconBlu che parleranno delle forme di digital gaming non rivolte all’entertainment.

mauro

About the Author: